You are not logged in.

  • "decimo.meridio" is male

Posts: 3,667

Date of registration: Jun 2nd 2007

Location: Edit by Princeps8

  • Send private message

21

Tuesday, February 12th 2008, 12:07pm

Quoted

Dave ha scritto:
i soldati nazisti erano pecore indottrinate convinte di quello che facevano..
non erano certo obbligati..

per non parlare dei medici..



beh lo saranno anche state, però in linea di massima era cosi. Almeno quando guardo i documentari che riguardano queste cose, quando intervistano i soldati tedeschi che all'epoca "uccidevano" molti hanno raccontato che erano obbligati a farlo altrimenti quella fine la facevano loro. Con questo non dico che li giustifico dico solo che in tempo di guerra e in certe situazioni si è obbligati a farlo.

Il fatto dei medici come dici tu li la vedo in maniera diversa, anche sugli esperimenti o sul fatto che i grandi capi si facessero fare oggetti personali con la pelle umana tipo portafogli ecc ecc....questi sono bastardi veramente ed esulano dal concetto della guerra.

Ma per tutto il resto bah...sono situazioni che noi non abbiamo vissuto e bisognerebbe pensare a come avremmo reagito se al posto loro ci fossimo stati noi. E non mi dite che non lo avreste fatto perchè non ci posso credere.

lucarelli: dal caviale al parmigiano....ora ti manca solo d'esse pisano

Dave

Python passion

  • "Dave" is male

Posts: 10,989

Date of registration: Aug 10th 2007

Location: Reggio Calabria

Occupation: Studente perditempo

  • Send private message

22

Thursday, February 14th 2008, 3:05pm

logico che bisogna sempre guardare al contesto storico e culturale..i soldati venivano fatti crescere nella gioventù hitleriana, e i medici agivano secondo quella che era la logica razzista della scienza dell'epoca..

però comprendere è diverso da giustificare - e so che tu non lo stai facendo ;)
Under construction

Zardos

Beginner

  • "Zardos" is male

Posts: 25

Date of registration: Jun 11th 2007

  • Send private message

23

Thursday, February 14th 2008, 7:33pm

il prblema della strage degli ebrei non centra con puramente con l'indottrinamento ecc, in America non mi ricordo quando( mi sembra anni 80) è stato fatto uno studio sulla violenza graduale, in poche parole hanno preso delle persona a caso per strada e gli hanno chiesto per la scenza di fare alcuni esperiementi, essi consistevano nel premere dei pulsanti di scosse elettrivhe che andavano a colpire altri scenziati( la scarica era finta e gli scenziati facevano finta si soffrire). c'erano 30 bottoni, da 10 a 300 watt( con 200 sei morto e sepolto mi sembra) e iniziando da lprimo dovevano premerli tutti fino a quando se la sentivano( ovviamente non sapevano che tutto era finto)...
allora ci credete che il 68% delle persone è arrivato ai 300 watt....
questa è la dimostrazione che la violenza per quanto riguarda gli ebrei nella seconda guerra mondiale è stata graduale, come nell'esperimento si iniziava dal primo pulsante che er una scossa innocua, a lpilsante dopo le persone dicevano, se non ha fatto male quella prima, questa che è un po' di più non farò male e così via.. nella seconda guerra mondiale è stato uguale, prima gli ebrei dovano portare la stella sul petto, poi non potevano frequentare scuole con non ebrei, poi non potevano sposarsi fino a dove si è arrivato, tutto questo lo dico perchè credo che la giustificazione, ho solo eseguito gli ordini è una ca**ata, se uno crede che qualcosa sia sbagliato non lo fa!!!( almeno in questo caso) ciò che non bisogna fare è il primo passo, perchè poi si continua e si finisce male

Decalagon

*Scary ex SMOD - SCR*

  • "Decalagon" is male

Posts: 7,966

Date of registration: Sep 21st 2007

Competenza operativa: Sezione «Gladiatus»
Sezione «Gioco»

  • Send private message

24

Friday, March 23rd 2018, 6:59pm

Si potrebbe parlare un pochino anche di Jasenovac? :-)
«Sapete cos'è la storia? Non è la verità, è la storia di qualcuno. Non ha niente a che fare con la verità.»
Lloyde England

ClaudiaTaddea

***☆***strange neoBA***☆***

  • "ClaudiaTaddea" is female

Posts: 7,874

Date of registration: Sep 13th 2008

Competenza operativa: Forum e iRC

Location: Napoli

Occupation: Lavoro d'ufficio, nulla di eccitante, ma con la mente...volo...!!!

  • Send private message

25

Saturday, March 24th 2018, 2:37pm

Si potrebbe parlare un pochino anche di Jasenovac? :-)


https://it.wikipedia.org/wiki/Campo_di_c…to_di_Jasenovac

per quanto mi riguarda, la violenza, l'intolleranza, la discriminazione e l'odio sono sempre cose terribili e da condannare, da qualunque parte vengano... :thumbdown:

Interventi di BA_azione in darkgreen corsivo grassettato
Dubbi? Domande? Regolamento del Forum Regolamento del Gioco T&C
Contatta lo Staff qui Per scrivermi qui Per segnalazioni:arrow:Supporto
GLADs1GLADs10GLADs9GLADs11GladPTs5BFs15BFs16BKs3
:fru:firma by Rex:love:
« Fama di loro il mondo esser non lassa; misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa. »

http://it.gameforge.com/GCard/1/150914.png?1411996922

Decalagon

*Scary ex SMOD - SCR*

  • "Decalagon" is male

Posts: 7,966

Date of registration: Sep 21st 2007

Competenza operativa: Sezione «Gladiatus»
Sezione «Gioco»

  • Send private message

26

Monday, March 26th 2018, 11:52am

C'è un link più interessante che discute del campo di sterminio del Vaticano. Una scheda storica molto più approfondita che mostra anche i legami fra la Chiesa e gli Ustascia.

PRIMA PARTE: CHIESA E FASCISMO / I CONCORDATI DELLA CHIESA / ALL'ALBA DELLA II GUERRA MONDIALE
SECONDA PARTE: I BALCANI NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE / IL RUOLO DELL'ITALIA
TERZA PARTE: L'ALLEANZA FRA CHIESA E USTASHA / LE COLPE DI STEPINAC E DEL CLERO CATTOLICO IN CROAZIA
QUARTA PARTE: JASENOVAC / LA GUERRA DEI FRANCESCANI
QUINTA PARTE: PIO XII E LA COMPLICITA' DELLA SANTA SEDE
NOTE E RIFERIMENTI
«Sapete cos'è la storia? Non è la verità, è la storia di qualcuno. Non ha niente a che fare con la verità.»
Lloyde England