You are not logged in.

Dear visitor, welcome to Gladiatus ITALIA. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

  • "Darius_Barbarus" is male
  • "Darius_Barbarus" has been banned
  • "Darius_Barbarus" started this thread

Posts: 39

Date of registration: Jul 30th 2007

Location: Italia

Occupation: studente

  • Send private message

1

Tuesday, October 9th 2007, 9:33pm

Temujin, Alessandro e Augusto

Il tempo è qualcosa di infermabile e inesorabile per noi essere umani, abitanti della Terra.
C'è però un luogo, indefinito e indefinibile dove tutti quelli che furono, sono.
Li Talete il filosofo e Napoleone il conquistatore possono incontrarsi, che tanto la rimangono le immagini dei propri corpi terreni e le loro anime.
Così Temujin, detto Genghis Khan, Alessandro di Macedonia e Augusto Imperatore di Roma ebbero in quel luogo astratto ad incontrarsi.
Sedettero al tavolo dei Creati loro soli, in tre. Lo spazio infinito e rotondo prese la forma di un pianeta e la diedero inizio ad un nuovo luogo di vita.
Il pianeta prese il nome di Polem. Ma il Signore dei Creati, saputo di Polem, si irò e lanciò fango e sabbia sull' omogenea distesa di mari di Polem che allora era solo acqua.
Così nacque l'Isola, che fu l'unica macchia di terra sul pianeta.
E i Tre se ne rammaricarono. Infatti la terra portava con se tre stirpi : gli Esseri, i Non Esseri e i Dormienti.
Ora il Signore di Creati legò il destino di ognuna di queste stirpi ai Tre: gli Esseri a Augusto, i Non Esseri ad Alessandro e i Dormienti a Temujin.
Siccome erano stati plasmati per odiarsi presero nelle loro grinfie i tre comandanti, privati dell'animo divino e caduti nuovamente nella corruzione della guerra.
Così vennero a scontrarsi i tre più grandi generali della storia antica...